L’importanza di chiamarsi Earnest

L’importanza di chiamarsi Earnest

Chi di voi non ha mai praticato del sano, innocente, furfantesco “bunburismo”? Mr. Algernon Moncrieff ci ricorre spesso e volentieri, scoprendo come anche l’incorruttibile Jack Worthing sia un incallito “bunburista”.
Ma alle donne non la si fa e quindi…
Il dilemma fra apparenza e realtà, forma e sostanza, tipico dell’alta società in età vittoriana, nell’ironica e sempiterna opera di Oscar Wilde.

5,00

Carrello
  • Non ci sono prodotti nel carrello